Come Influencer Marketing può dare valore al tuo business

L’ influencer marketing è un tipo di marketing in cui l’attenzione è posta sulle persone influenti, chiamate influencer, più che sul mercato di riferimento. Questo metodo viene usato quindi dalle aziende per pubblicizzarsi tramite un influencer, cioè una persona che crea dei contenuti, per lo più sui social, promuovendo un prodotto o l’azienda in generale.

In generale un influencer marketing è un qualcuno che ha accumulato, nel tempo, un gran numero di seguaci nei social media, 3000 come minimo, infatti per lo più si tratta di celebrità, modelli, blogger, vloggers o persone di tutti i giorni che hanno raggiunto un buon numero di seguaci.

Ovviamente più seguaci si hanno, più sarà possibile contrattare con l’azienda, data la vasta influenza che si ha, inoltre più è alto il numero dei follower più alta è la concorrenza tra le varie aziende per accaparrarsi l’influencer, traducibile anche in più soldi per ogni post.

Non è nulla di moderno, infatti l’influencer marketing esiste da molto tempo, basti pensare al noto personaggio di Santa Claus, il quale volto è stato associato ad un famosissimo brand americano, cioè la Coca-Cola.

Influencer marketing

Perchè funziona così bene L’Influencer

 

L’influencer marketing è una strategia a dir poco funzionante. Funziona così bene in quanto l’influencer ha già la fiducia dei suoi follower, che magari non aspettano altro di sentire cosa ha da dire il loro idolo e quindi ottenere una nuova visione della loro vita. Infatti grazie alla propria popolarità, il post di un influencer ha il potere di cambiare le idee dei seguaci, influenzandoli totalmente, elevando completamente il marchio.

In linea generale il tutto consiste nel presentare le idee ed i prodotti all’influencer e consentire loro di creare i propri contenuti in base a delle linee guida.

Però è anche molto importante non strozzare la creatività dell’influencer, lasciandolo libero di creare e ideare al meglio un contenuto con i loro tocchi personali in grado di influenzare al meglio i seguaci e anche in modo tale che azienda e influencer non perdano di credibilità.

L’influencer marketing sta spopolando sempre di più. Esso si contraddistingue in 4 fasi principali. Prima di tutto è opportuno identificare gli influencer, quali argomenti trattano maggiormente e da chi è composto il pubblico.

In secondo sono necessarie delle azioni di marketing rivolte agli influenzatori per aumentare la conoscenza dell’azienda nella comunità degli influencer.

Sono necessarie azioni di marketing tramite gli influencer per aumentare la conoscenza del mercato da parte dell’azienda. Infine si cerca di rendere gli influencer una sorta di messaggeri dell’azienda.

 

Scegliere un buon Influencer Marketing

 

Bisogna prima di tutto pensare alla personalità della propria azienda, utilizzare parole descrittive ed emotive in cui i clienti si rispecchino, che le sentano proprie quando pensano al marchio.

Quindi è importante scegliere un influencer che rispecchi ciò, che rispecchi il proprio marchio ed è bene controllare i lavori passati con altre aziende o le opinioni che sono state rese pubbliche che potrebbero essere il danno del proprio marchio.

I migliori social per l’influencer marketing sono Instagram, Facebook, Snapchat, cioè tutti quei mezzi visivi che risultano stimolanti per i seguaci.

Ti suggeriamo queste letture

 

CAMPAGNE PAY PER CLICK: QUANTO SONO EFFICACI?

IL POSIZIONAMENTO SUI MOTORI DI RICERCA: A CHI AFFIDARSI

SOCIAL REPUTATION: GUIDA ALLE 6 COSE DA NON FARE

BRAND POSITIONING: POSIZIONARE CON SUCCESSO IL TUO MARCHIO

RETAIL MARKETING: STRATEGIE PER CREARE UN NEGOZIO DI SUCCESSO

COME L’ENGINEERING AS MARKETING PUÒ LAVORARE PER TE

COME TROVARE CLIENTI SU FACEBOOK E PROMUOVERE IL TUO BUSINESS

Articoli Correlati

Condividi la notizia!

Preventivo Veloce

Tipo di lavoro
Città


Se non sai come funziona il preventivo veloce prova a leggere la pagina dedicata per capire come funziona e se ancora hai qualche dubbio dai un occhiata alla pagina delle FAQs.

Ricerca contenuti

Altri articoli che potrebbero interessarti

noleggio mobili Ikea

Noleggio mobili IKEA: Design Ecosostenibile aziendale

Design sostenibile Ikea   IKEA non smette mai di stupirci, infatti attu...

Cos’è la proposta contrattuale e quando può essere revocata

Ogni tipologia di vendita e di affare, possiede un retroscena che ha inizio con ...

Trovare clienti su Facebook

Come trovare clienti su Facebook e promuovere il tuo business

Facebook è diventato uno dei migliori canali di marketing grazie all’enorme f...

Engineering as Marketing

Come l’Engineering as Marketing può lavorare per te

Il marketing, in economia, si occupa dello studio e descrizione di un mercato di...

retail marketing

Retail Marketing: Strategie per creare un negozio di successo

Oggigiorno, sul web, sono presenti migliaia di siti di vendita ed è molto impor...