Come trovare clienti su Facebook e promuovere il tuo business

Facebook è diventato uno dei migliori canali di marketing grazie all’enorme flusso di persone che vi è all’interno del social. Non importa che tipo di clientela si sta cercando di attirare in quanto è garantito che sono tutti lì, a disposizione di qualsiasi pubblicità.

Trovare clienti su Facebook

Trovare clienti su Facebook: Creare un sito

 

Molte piccole imprese utilizzano soltanto Facebook per gestire il loro marketing, ma in generale non è una buona scelta. Infatti è consigliato creare anche una sorta di sito in cui integrare la pagina Facebook ed in cui considerare gli aspetti importanti della propria attività, con collegamenti interni rapidi che consentono ai visitatori di passare rapidamente da una sezione all’altra.

Inoltre sulla pagina Facebook vicino al tasto “Mi piace” è possibile inserire un qualsiasi link di reindirizzamento, nel quale poter inserire un link per saperne di più, per essere contattati o per acquistare nel proprio negozio tale da rendere il tutto facilmente accessibile per i clienti.

 

Portare i Post a più persone possibili

 

Purtroppo con l’algoritmo di Facebook è molto improbabile che i post arrivino a molti dei seguaci, però ci sono alcune cose da fare per potersi assicurare di ottenere quasi tutta la portata dei clienti. Innanzitutto è necessario creare più coinvolgimento, quindi post che acquisiscono maggior numero di mi piace e commenti.

Di conseguenza, se per esempio qualcuno commenta un post, è probabile che esso arrivi anche ai suoi amici, creando così una sorta di algoritmo naturale; per tale motivazione, è molto conveniente creare dei post in cui si pongano domande ai seguaci o comunque si cerchi di renderli partecipativi, invitandoli a fornire feedback.

Oltre a questo è importante cercare di rispondere a tutti i commenti, mostrando ai visitatori che li si sta ascoltando veramente.

Si consiglia di guardare nel dettaglio da chi è composto il pubblico controllando la dashboard, dove vi si trovano i dettagli dei follower e dove è possibile scoprire se si sta parlando davvero con le persone interessate o meno.

Si trovano i dettagli divisi per età, sesso e posizione e anche la zona demografica che interagisce di più con la pagina. Tutto ciò potrebbe aiutare a perfezionare i post per riflettere al meglio la vita del pubblico, immedesimandosi nel loro stile di vita, o presentando un prodotto in una maniera diversa in base al pubblico di destinazione.

Quando c’è meno concorrenza i post vengono visti di più, per lo più nell’ora di pranzo, la mattina o la sera. Una volta che si scoprono i tempi di maggior coinvolgimento si possono creare e pianificare i post in anticipo per i momenti più opportuni.

Importante può anche risultare la creazione di un gruppo Facebook, un ambiente, cioè, in cui i post possono ottenere un’esposizione e coinvolgimento maggiori.

Questa tipologia tattica di condivisione e di contatto non è per tutti i tipi di business, a meno che non si desideri un coinvolgimento totale con il pubblico, una condivisione di competenze e così via.

E’ importante considerare che un gruppo Facebook non è adibito alla vendita specifica dei prodotti, ma ad un coinvolgimento maggiore con il pubblico tra i seguaci e con l’azienda stessa.

Argomenti Correlati

 

CAMPAGNE PAY PER CLICK: QUANTO SONO EFFICACI?

IL POSIZIONAMENTO SUI MOTORI DI RICERCA: A CHI AFFIDARSI

COME INFLUENCER MARKETING PUÒ DARE VALORE AL TUO BUSINESS

SOCIAL REPUTATION: GUIDA ALLE 6 COSE DA NON FARE

BRAND POSITIONING: POSIZIONARE CON SUCCESSO IL TUO MARCHIO

RETAIL MARKETING: STRATEGIE PER CREARE UN NEGOZIO DI SUCCESSO

COME L’ENGINEERING AS MARKETING PUÒ LAVORARE PER TE

Articoli Correlati

Condividi la notizia!

Preventivo Veloce

Tipo di lavoro
Città


Se non sai come funziona il preventivo veloce prova a leggere la pagina dedicata per capire come funziona e se ancora hai qualche dubbio dai un occhiata alla pagina delle FAQs.

Ricerca contenuti

Altri articoli che potrebbero interessarti

noleggio mobili Ikea

Noleggio mobili IKEA: Design Ecosostenibile aziendale

Design sostenibile Ikea   IKEA non smette mai di stupirci, infatti attu...

Cos’è la proposta contrattuale e quando può essere revocata

Ogni tipologia di vendita e di affare, possiede un retroscena che ha inizio con ...

Engineering as Marketing

Come l’Engineering as Marketing può lavorare per te

Il marketing, in economia, si occupa dello studio e descrizione di un mercato di...

retail marketing

Retail Marketing: Strategie per creare un negozio di successo

Oggigiorno, sul web, sono presenti migliaia di siti di vendita ed è molto impor...

brand positioning

Brand Positioning: Posizionare con successo il tuo marchio

Il brand positioning sta ad indicare un processo tale a creare e a far risaltare...