Abbassamenti in Cartongesso costo al metro quadro

Gli abbassamenti in cartongesso sono una soluzione ideale per isolare termicamente gli ambienti, attutire i rumori provenienti dai locali sovrastanti, integrare impianti ed illuminazione.

Realizzati utilizzando una struttura metallica composta da profili in lamiera zincata e da guide ad “U” applicate al muro perimetrale con tasselli e in modo orizzontale, le lastre in cartongesso vengono applicate a struttura ultimata, e vengono avvitate attraverso viti adeguate in grado di tenere salda la struttura.

Gli abbassamenti in cartongesso sono così pronti per essere stuccati e rifiniti accuratamente, prima con una mano di riempimento e poi con una rasatura finale che diano all’opera un aspetto omogeneo.

abbassamenti in cartongesso

Trattamento finale

 

Una volta asciugata la stuccatura, si procede trattando gli abbassamenti in cartongesso con la carteggiatura a mano o con una levigatrice orbitale che liscia perfettamente i pannelli, poi si passa generalmente uno strato di isolante specifico per il pannello e si continua con la pittura murale, operazione che va a concludere la realizzazione del controsoffitto in cartongesso.

I pannelli in cartongesso possono essere di diverse forme e si possono creare movimenti nel soffitto tali da realizzare un effetto artistico. Molte ditte specializzate nella realizzazione di abbassamenti in cartongesso sono in grado di creare delle vere e proprie opere d’arte: si possono infatti realizzare controsoffitti ondulati, con lastre curve, sagomate, installate mediante il taglio a laser.

Questo è possibile anche grazie alla duttilità del materiale che consente di essere modellato e tagliato in svariate forme. Grazie all’evoluzione tecnologica, attualmente esistono pannelli in cartongesso di ultima generazione, altamente resistenti agli urti e alle deformazioni, ignifughi e ideali per creare abbassamenti uniformi e stabili.

pittura murale su cartongesso

Abbassamenti in cartongesso: Costi variabili

 

Il grande utilizzo delle lastre di cartongesso ha reso la realizzazione di abbassamenti e controsoffittature abbastanza accessibile. Il costo degli abbassamenti in cartongesso generalmente si aggira attorno ai 30 euro al metro quadro, ma può variare in base alla ditta specializzata, alla zona e alla difficoltà dell’abbassamento, ovvero se si desidera qualcosa di più particolare e artistico.

 

Il consiglio di un professionista del settore è sempre indicato per realizzare abbassamenti dalla struttura stabile e che siano anche piacevoli da guardare, e che sia indicata all’ambiente da arredare. I migliori esperti verranno in tuo aiuto per darti un’idea su modalità di realizzazione degli abbassamenti in cartongesso e sui costi complessivi dell’operazione.

Condividi la notizia!

Preventivo Veloce

Tipo di lavoro
Città


Se non sai come funziona il preventivo veloce prova a leggere la pagina dedicata per capire come funziona e se ancora hai qualche dubbio dai un occhiata alla pagina delle FAQs.

Ricerca contenuti

Altri articoli che potrebbero interessarti

costruire una piscina

Quanto costa una piscina: Costi e materiali

La piscina continua a rappresentare una sorta di sogno per molti italiani, un ve...

intonacare muro esterno

Intonacare muro esterno: Come intonacare un muro e quali malte usare

Intonacare muro esterno: cosa occorre fare? Il distacco dell’intonaco, è un p...

Come costruire un tetto in legno: Norme e tipologie

Come costruire un buon tetto in legno? La domanda in questione è necessaria ove...

Cartongesso: Vantaggi e svantaggi dei mobili in cartongesso

Il cartongesso è sempre più utilizzato all’interno delle nostre case, grazie...

Deposito mobili: Come funziona e quanto costa?

Deposito mobili: come sfruttarlo nel modo migliore? Si tratta di una domanda ...