Richiedi preventivo per cartongessista


Per saperne di più sul lavoro del CARTONGESSISTA

Sistema ultra innovativi dell’edilizia, il cartongesso è utilizzato per costruire pareti, contropareti , sottofondi e controsoffitti in modo veloce ed estremamente pulito, con risultati e vantaggi piuttosto notevoli vantaggi. Il cartongesso è una lastra costituita da un nucleo di gesso additivato armato su entrambe le facce da cartone speciale ad alta resistenza meccanica di cui un lato è pitturabile. La lastra di cartongesso viene avvitata e assemblata su strutture in acciaio zincato autoportante, mentre per i controsoffitti la struttura di sostegno è sospesa con dei pendini distanziatori o ancorati direttamente al solaio. All’interno della lastra è possibile inserire qualunque tipo di materiale isolante per diminuire i rumori da calpestio, per acustica e dispersioni di calore.

Tipi di cartongesso e vantaggi

In commercio esiste una vasta gamma di lastre di cartongesso, volte a soddisfare tutte le esigenze: infatti, sono disponibili lastre idrorepellenti per ambienti umidi, lastre ignifughe per protezione al fuoco, lastre accoppiate per l’isolamento, lastre acustiche forate per correzioni sonore da installare anche negli ambienti più difficili, lastre per realizzazione sottofondi e rinforzare anche tamponamenti esterni o luoghi molto umidi come saune o piscine. Tra i vantaggi del cartongesso uno è senza dubbio l’intercapedine che si crea in una parete o controsoffitto e consente il passaggio di cavi elettrici, tubazioni per l’impianto termico, sanitario, di condizionamento ecc.

Guasto di impianti nel cartongesso

Nel caso di eventuali guasti basta tagliare una porzione di rivestimento e si ha l’immediata possibilità di ispezionare e riparare gli impianti all’interno delle opere in cartongesso. Inoltre, l’ultima frontiera è l’utilizzo del cartongesso come sottofondi, ideali e funzionali perché leggeri, resistenti e pronti per la pavimentazione. Il cartongesso è inoltre compatibile con qualunque tipo di pavimentazione come parquet, ceramica, moquette, linoleum, e anche i costi non sono esagerati, anzi, a volte sono addirittura inferiori ai costi in muratura.

Soffitti in cartongesso

Realizzare dei soffitti in cartongesso è importante perché questo lavoro che non comporta grosse spesse, permette di isolare termicamente, e spesso anche acusticamente, un ambiente facendo sì che la temperatura interna rimanga più o meno costante riducendo i costi a livello energetico.

Per creare dei soffitti in cartongesso bisognerà acquistare delle lastre di cartongesso abbastanza resistenti da applicare al soffitto orizzontalmente, dopo averle applicate bisognerà passare sopra dei prodotti che servono a fare aderire al meglio il materiale alla parete.

La realizzazione dei soffitti in cartongesso è abbastanza rapida e semplice ma è necessario l’intervento di un esperto per evitare di commettere errori.

Posa in opera cartongesso

Per la posa in opera cartongesso ci sono tanti piccoli dettagli da prendere in esame in quanto le varie fasi e la lavorazione del materiale in questione variano in base all’uso al quale questo è destinato.

Il cartongesso ha un grande vantaggio ovvero quello di costare davvero poco, è abbastanza resistente e può essere impiegato in mille modi perché è un ottimo isolante.

Per la posa in opera cartongesso di un tramezzo bisognerà segnare in verticale la linea della nuova struttura portante per poi applicare e fermare il cartongesso.

Qualora si dovesse trattare di una parete liscia basterà solamente applicare i pannelli uno di fianco all’altro, in caso contrario i procedimenti saranno molto più lunghi.

Parete in cartongesso

La parete in cartongesso è una parete isolante sia termicamente che acusticamente per realizzare una casa che dona relax e comfort al 100%.

Per la realizzazione di una parete in cartongesso sarà necessaria la scelta del tipo di materiale in quanto ce ne sono di diverso tipo, quello più resistente, quello meno, resistente al fuoco o all’umidità, ad alta flessibilità e molto altro.

Per iniziare i lavori alla parete in cartongesso bisogna tracciare la linea guida sul pavimento per piazzare i montanti, dopo averli controllati e sistemati si può iniziare a sistemare il cartongesso con eventuali materiali fonoisolanti o fono assorbenti che garantiscono ottimi risultati.

Il lavoro di realizzazione della parete in cartongesso sono abbastanza rapidi ma necessitano di un esperto in materia.


Noi ci teniamo alla tua privacy

Se vuoi avere più informazioni su Artigiani 365 leggi le nostre  Domande frequenti

Ambiti correlati

Cerca tra le province

cartongessista

clicca qui per espandere la lista dei comuni