Come fare per realizzare un giardino in terrazza

Realizzare un giardino in terrazza può essere il modo migliore per trasformare uno spazio tutto sommato anonimo in un ambiente più vivibile nel quale sia possibile poter trascorrere una parte del nostro tempo libero, magari facendo giardinaggio o altre attività in grado di aiutare ad intrattenere un proficuo rapporto con la natura.

 

Per poterlo fare occorre naturalmente dotarlo non solo di vasi e piante, ma anche di qualche aggiunta in grado di creare magari effetti speciali, come ad esempio le luci.

 

In tal modo si può infine far sì che il terrazzo non rimanga più confinato a location per le serate estive, ma diventi uno spazio fruibile lungo tutto il corso dell’anno, magari diventando un vero e proprio giardino in grado di regalare effetti ottici suggestivi.

 
Per riuscire nell’intento non serve un giardiniere o un arredatore, ma soltanto un minimo di fantasia e buon gusto, doti che si sono perse nel corso degli ultimi anni, soprattutto nelle grandi città ove in molti sembrano non dare importanza ai balconi tanto da concepirli più come un ripostiglio che come uno spazio verde.

 

Una conseguenza anche del fatto che le stesse abitazioni tendono a rimpicciolire sempre di più, imponendo ai loro abitanti la necessità di trovare spazi in cui magari appoggiare oggetti che non servono o considerati inutili.

realizzare un giardino in terrazza

Realizzare un giardino in terrazza e l’importanza delle piante

 

Naturalmente la cosa più importante in assoluto, se si vuole realizzare un giardino in terrazza, è la scelta delle piante giuste.

Va infatti ricordato in tal senso che esiste una grande varietà di piante, a partire magari dalle sempreverdi che non perdono le foglie, passando a quelle che invece mutano il loro colore in base alla stagione, oppure a quelle il cui profumo può creare una straordinaria atmosfera e alle decorative.

 

Molto importanti sono anche le piante rampicanti, con le quali è possibile creare piccole oasi in cui coltivare la propria privacy, magari  utilizzando in funzione di supporto dei grigliati in legno.

 

Naturalmente, la scelta delle piante deve essere seguita da un posizionamento a regola d’arte, in grado di dare vita ad accostamenti armoniosi, che possono accrescere la suggestione creata nel momento della loro fioritura.

luci giardino in terrazza

Le luci per dare un tocco di classe

 

Se le piante sono fondamentali, in particolare la loro disposizione, non va sottovalutato l’impatto che sulla nostra terrazza possono avere delle luci in grado di dare vita a effetti gradevoli.

 

In tal senso si può procedere tramite l’inserimento di luci nascoste tra le piante oppure posizionando delle sfere luminose al livello del pavimento, in particolare nelle zone più discoste e, di conseguenza, più buie.

 
Una volta aggiunti gli effetti luce, si può quindi terminare l’opera con una serie di arredi da giardino, in particolare panchine e tavolini con sedie.

 

Alla fine del percorso, ci potremmo accorgere che un ambiente inizialmente disadorno si è infine trasformato in un luogo gradevolissimo ove non solo si possono accogliere gli ospiti, ma anche godersi i propri momenti di relax ogni volta che se ne senta il bisogno.

Se vuoi realizzare un giardino in terrazza e ti occorre un preventivo o una consulenza gratuita, Clicca Quì

Condividi la notizia!

Preventivo Veloce

Tipo di lavoro
Città


Se non sai come funziona il preventivo veloce prova a leggere la pagina dedicata per capire come funziona e se ancora hai qualche dubbio dai un occhiata alla pagina delle FAQs.

Altri articoli che potrebbero interessarti

Come arieggiare il prato del vostro giardino

Avere un prato rigoglioso e verdeggiante è motivo di orgoglio per chi ha la pas...



ULTIMI PREVENTIVI ONLINE GRATUITI


News recenti