Come impermeabilizzare il terrazzo senza demolizione

Come impermeabilizzare il terrazzo senza alcuna demolizione?

 

E’ una domanda che si pone in particolare chi vorrebbe sfruttare al meglio una parte della propria abitazione la quale, in taluni casi, può offrire la possibilità di ampliare lo spazio disponibile.

 

Una possibilità che a volte viene però ad essere preclusa da pericolose infiltrazioni d’acqua che ne possono compromettere non solo un proficuo utilizzo, ma la stessa agibilità, richiedendo quindi una manutenzione puntuale, oltre che costosa.

 
Per evitare questi problemi, frequenti soprattutto negli edifici meno recenti, si può procedere ad una demolizione e ad una ricostruzione del terrazzo, operazione però molto onerosa, comportando anche la necessità di avere un vero e proprio cantiere all’interno della propria abitazione.

 

Ecco perché molti preferiscono impermeabilizzare la superficie in questione senza procedere ad alcuna demolizione.

Impermeabilizzare il terrazzo

Impermeabilizzare il terrazzo: Come procedere? I prodotti polimerici a base siliconica

 

Nei casi di media gravità, esistono soluzioni di impermeabilizzazione e protezione dalle infiltrazioni d’acqua di terrazzi, balconi e scale che non implicano necessariamente demolizioni  o altri interventi invasivi sulla superficie e sui manufatti esistenti.

 

Procedendo in questo modo è possibile non solo risparmiare tempo e soldi, ma anche le inevitabili seccature collegate alla presenza continua di persone incaricate dei lavori all’interno della casa.

 
Gli interventi in questione, implicano non solo tempistiche ridotte, ma anche una durabilità garantita per decenni.

A rendere possibile tutto ciò sono i prodotti polimerici a base siliconica, i quali possono essere impiegati per impermeabilizzare le superfici, già dopo poche ore dopo il trattamento.

 

Si tratta di prodotti non pellicolari, grazie ai quali è possibile anche sigillare le eventuali microfessurazioni e porosità presenti sulle superfici trattate, senza inibire o alterare le finiture superficiali da cui sono caratterizzate.

impermeabilizzazione terrazzo

Impermeabilizzare il terrazzo: Come si stendono i prodotti polimerici a base siliconica

 

Come vanno stesi i prodotti polimerici a base siliconica?

Solitamente vengono stesi tramite spruzzi o utilizzando spazzoloni, avendo cura però di dare vita ad una preventiva pulizia delle superfici e alla successiva asciugatura e stuccatura delle fughe tra mattonelle o piastrelle e battiscopa.

 
Una volta che si sia stata messa in atto questa procedura e sia stata ultimata, si rende assolutamente necessaria un’accurata asportazione del materiale in eccesso, operazione che può essere facilmente compiuta con l’utilizzazione di un semplice solvente al nitro o di uno straccio imbevuto di benzina.

 

Ove però il materiale da rimuovere sia effettivamente troppo, si può invece procedere all’adozione di detergenti specifici, da diluire con una quantità di acqua proporzionata alla rilevanza delle impurità, per poi distribuire il composto creato con uno spazzolone tiraliquidi.

 

Una volta che si sia verificata la reazione acida e schiumosa, occorre infine intervenire con acqua abbondante.
Si tratta di operazioni che possono anche essere eseguite autonomamente, con il sempre meritorio fai da te, ma che presuppongono in tal caso conoscenze di base assolutamente necessarie.

 

Proprio per questo sarebbe comunque il caso di rivolgersi ad una delle tante aziende che sono in grado di dare vita ad un intervento a regola d’arte e in grado di ripagare la spesa effettuata.

Per chiedere un Preventivo gratuito per Impermeabilizzare il Terrazzo senza demolire, Segui questo LINK

Condividi la notizia!

Preventivo Veloce

Tipo di lavoro
Città


Se non sai come funziona il preventivo veloce prova a leggere la pagina dedicata per capire come funziona e se ancora hai qualche dubbio dai un occhiata alla pagina delle FAQs.

Altri articoli che potrebbero interessarti

fabbri a Roma

Se cercate fabbri esperti…

Quando si ha bisogno di contattare dei fabbri per qualsiasi ragione, la maggior ...

bonifica amianto

Bonifica amianto, l’Italia è in grave ritardo

La legge 257, con la quale veniva messo al bando l'amianto sul territorio nazion...

smart toys cellurari

Ora i ladri d’appartamento potrebbero usare anche gli smart toys

Gli smart toys sono bambole o robot connessi alla rete, ultimamente in gran voga...

fondo di garanzia prima casa

Mutuo: Confermato il Fondo di garanzia prima casa per il 2017

Con il calo dei tassi di interesse e una certa propensione del mondo bancario ad...

prezzi delle case

Continuano a scendere i prezzi delle case

Qual è la situazione del mercato immobiliare nel nostro Paese? Come è ormai no...



ULTIMI PREVENTIVI ONLINE GRATUITI


News recenti