Tinteggiatura per il rifacimento facciata di un palazzo storico

La tinteggiatura per rifare la facciata di una casa, di un condominio, è un’operazione necessaria per mantenere l’edificio sempre in ottime condizioni, da fare di tanto in tanto con piccoli interventi di manutenzione e, se occorre, con applicazioni più incisive per ottenere una durata maggiore.

 

L’operazione più delicata è quella che riguarda invece il rifacimento della facciata di un palazzo storico, che va eseguita nel pieno rispetto dello stile della struttura e delle norme che regolano la scelta di colori in base a determinate caratteristiche.

 

Ecco alcuni consigli per eseguire alla perfezione il rifacimento della facciata di un palazzo storico.

 

tinteggiatura per il rifacimento facciata

 

Interventi prima della tinteggiatura

 

Prima di tutto, bisogna eseguire un controllo accurato che serve a rilevare macchie di umidità, che possono provocare infiltrazioni dannose all’interno dell’edificio, crepe e altri possibili opere da risolvere prima di procedere all’opera di tinteggiatura.

 

Per svolgere quella che alla fine è l’operazione più importante, ovvero la tinteggiatura, occorre seguire un iter preciso che porta alla scelta del colore.

 

Si tratta infatti di alcune regole che vigono in una zona protetta dalla conservazione dei beni culturali, e in questo caso gli edifici storici sono salvaguardati da norme specifiche che regolano appunto la scelta di interventi nelle facciate e vietano modifiche radicali che ne altererebbero l’originalità.

 

rifacimento facciata palazzo storico

 

Regole da rispettare

 

Prima di decidere di tinteggiare la facciata di un edificio storico, è bene dunque formarsi presso il proprio Comune e capire se si può scegliere un altro colore rispetto a quello già esistente.

 

Nel caso che la risposta sia affermativa, è però consigliabile optare per una tonalità non troppo accesa, che all’esterno appare discordante con le altre.

 

Se invece è d’obbligo mantenere il colore originale, è consigliabile utilizzare una tecnica che consenta al colore di rimanere impermeabile il più a lungo possibile.

 

Per avere maggiori informazioni o solo per chiedere preventivi gratuiti e non impegnativi sulla tinteggiatura per il rifacimento facciata, ti consigliamo di contattare degli esperti del settore. Clicca Quì

Condividi la notizia!

Preventivo Veloce

Tipo di lavoro
Città


Se non sai come funziona il preventivo veloce prova a leggere la pagina dedicata per capire come funziona e se ancora hai qualche dubbio dai un occhiata alla pagina delle FAQs.

Altri articoli che potrebbero interessarti

macchie di umidità

Macchie di umidità: come eliminarle con metodi fai da te?

Le macchie di umidità sono il peggior nemico degli inquilini e di chi purtroppo...

bonifica amianto

Bonifica amianto, l’Italia è in grave ritardo

La legge 257, con la quale veniva messo al bando l'amianto sul territorio nazion...

imbiancare casa

Ridipingere casa quali materiali scegliere

Rimettere a nuovo la casa è un'esperienza indubbiamente pesante ma anche entusi...

carta da parati vinilica Glamacoustic

La carta da parati e il comfort acustico, un binomio sempre più gettonato

Il comfort acustico sta assumendo una rilevanza sempre maggiore, soprattutto per...

ristrutturare casa

I preventivi edili per ristrutturare casa

Quando si decide di ristrutturare gli interni, è bene sapere con precisione cos...



ULTIMI PREVENTIVI ONLINE GRATUITI


News recenti