Scale per interni in legno e metallo; costi e normative

Scale per interni in legno e metallo: quali sono i costi e le normative? Si tratta di una domanda importante per chi possieda una casa disposta su più livelli e abbia intenzione di collegare nel miglior modo possibile le varie parti.

Quando si decide di ristrutturare la propria abitazione adottando soluzioni in tal senso che siano in grado non solo di abbellire gli ambienti, ma anche di servirli al meglio da un punto di vista funzionale, sapere l’esborso finanziario comportato da questa operazione e le normative può rivelarsi alla fine estremamente utile per non dare vita a mosse avventate, in grado di generare successivi rimpianti.

Scale da interni

Realizzazione scale: I prezzi

 

Nel caso delle Scale per interni in legno e metallo, la questione dei costi si rivela spesso una impresa in grado di generare non poche difficoltà.  Risulta in effetti abbastanza complicato indicare esattamente quanto costa la realizzazione di una scala interna in legno e metallo, in quanto è necessario conoscere non solo l’altezza della scala interna, ma anche dati come il numero di gradini da inserire, i centimetri da destinare alla pedata e all’alzata e il tipo di ringhiera.

Al calcolo in questione occorrerà poi aggiungere  i costi relativi al trasporto ed all’installazione, dando vita ad un totale che nel caso di una scala interna di ottima qualità e dotata di rifiniture di un certo livello, potrebbe andare ad attestarsi su un importo variante tra i 3mila ed i 7mila euro.

scale per interni acciaio

Scale per interni: La normativa

 

Se in commercio si possono reperire diverse tipologie di Scale da interni in legno e metallo, ognuna dotata di proprie caratteristiche, tutte sono però sottoposte alla stessa normativa. In particolare, la normativa vigente per scala interna prevede che  essa debba possedere una larghezza minima di 80 centimetri e che, per motivi di sicurezza deve essere guarnita da una ringhiera e da un parapetto. Inoltre il corrimano deve essere costituito o da barre verticali con poco spazio tra loro, oppure da un pannello pieno, per esempio in vetro o muratura.

Per sapere se sia necessario rispettare altre disposizioni, si consiglia comunque di dare un’occhiata anche ai Regolamenti Edilizi Comunali, magari consultandoli online.

Corrimano

Consigli degli artigiani

 

Gli utenti meno pratici dovrebbero comunque farsi consigliare da un buon artigiano, ad esempio un falegname o un fabbro, il quale sarà sicuramente in grado di rilasciare una serie di buoni consigli che potrebbero infine contribuire in maniera rilevante a condurre verso la scelta di una soluzione perfetta per le proprie esigenze e con la quale sarà possibile conferire un tocco originale alla scala interna, armonizzandola al meglio con l’ambiente preesistente.

Per reperire professionisti in grado di proporre soluzioni adeguate e magari consigliare anche in relazione alle normative esistenti, si consiglia di fare leva sul web, in particolare rivolgendo la propria attenzione ai portali che possono mettere in contatto aziende del ramo e consumatori. Considerata la spesa necessaria per le Scale per interni in legno e metallo, si consiglia comunque di rivolgersi al maggior numero possibile di imprese specializzate.

Tipologie delle scale per interni

  • Scale per interni in muratura: Questa tipologia di scala può essere realizzata con vari rivestimenti uno dei quali può essere il Gres con cui si può ottenere un effetto legno.
  • Scale da interni prefabbricate: Si tratta di una soluzione pratica in cui è possibile utilizzare nella maggior parte dei casi e sono estremamente personalizzabili.
  • Scale a rampa: Questa tipologia di scala va utilizzata quando è presente un’angolo o quando è da addossare ad una parete.
  • Scale per interno a giorno: E’ una tipologia molto apprezzata, si tratta di scale molto ariose dove la vista non è ostacolata.
  • Scale a chiocciola: Questa tipologia è indicata quando esiste la necessita di installare la scala all’interno di una stanza e permette di salvare molto spazio.
  • Scala interna salvaspazio: Questa tipologia può essere definita: miniscala o appunto scala salvaspazio, spesso sono composte da moduli adattabili ad ogni esigenza.

Se vuoi essere contattato da un’esperto per la realizzazione di Scale da interni, Clicca Quì



Condividi la notizia!

Preventivo Veloce

Tipo di lavoro
Città


Se non sai come funziona il preventivo veloce prova a leggere la pagina dedicata per capire come funziona e se ancora hai qualche dubbio dai un occhiata alla pagina delle FAQs.

Ricerca contenuti

Altri articoli che potrebbero interessarti

Impianto solare termico: Quali sono i costi? Le varie tipologie

Impianto solare termico è ormai una realtà consolidata anche nel nostro Paese....

Controsoffittature: Come sono fatti i controsoffitti, tipologie e caratteristiche

Le controsoffittature sono una soluzione costruttiva all’interno dell’abitaz...

Grondaie in PVC: Vantaggi e qualità ma convengono?

Le grondaie in PVC (polivinile di cloruro) possono rappresentare una ottima sol...

costruire una piscina

Quanto costa una piscina: Costi e materiali

La piscina continua a rappresentare una sorta di sogno per molti italiani, un ve...

intonacare muro esterno

Intonacare muro esterno: Come intonacare un muro e quali malte usare

Intonacare muro esterno: cosa occorre fare? Il distacco dell’intonaco, è un p...