Risarcimento malasanità: ( A chi rivolgersi )

Ha diritto al risarcimento malasanità chi ha subito un danno in seguito a un intervento, un’operazione eseguita in ospedale o in clinica.

 

Purtroppo negli ultimi anni gli interventi finiti male hanno fatto clamore e non sono state poche le persone che hanno subito un ulteriore aggravamento della loro patologia o magari hanno avuto la conseguenza che ne sia insorta un’altra.

 

Cosa si fa in questi casi?

 

Il soggetto danneggiato può chiedere con tanto di diritto il risarcimento dei danni patrimoniali e non patrimoniali subiti.

 

Per richiedere il risarcimento malasanità la persona che ha subito il danno deve presentare tutta la documentazione necessaria e dimostrare il nesso che lega la negligenza del medico tenuta nei confronti del danno subito.

 

L’errore sanitario deve essere evidente e il paziente deve, prima di intentare una causa di risarcimento, possedere tutti i requisiti di diritto necessari affinché l’azione abbia esito positivo.

risarcimento-malasanità

 

A chi rivolgersi per intentare una causa di risarcimento malasanità

 

Nel caso siate state vittime di una caso di malasanità potete rivolgervi ad un bravo avvocato, alle associazioni e alle società che si occupano in maniera specifica di risarcimento malasanità.

 

Se decidete di rivolgervi ad un avvocato accertatevi che sia esperto nel settore della responsabilità medica.

 

Infatti, si tratta di un settore particolarmente difficile e complesso e il legale deve conoscere a fondo come redigere un atto, controllare la perizia medico-legale e deve essere bene informato anche su tutti i vari aspetti di questa branca della giurisprudenza.

 

Per precauzione, è anche meglio farsi fare un preventivo per evitare di pagare alla fine parcelle salatissime.

 

Per ottenere un risarcimento malasanità potete anche rivolgervi ad una delle numerose associazioni che lavorano a tutela dei pazienti, ma anche in questo caso occorre verificare se i loro casi hanno avuto successo oppure se invece non hanno ottenuto nulla.

Risarcimento-per-malasanità

 

Malasanità: per ottenere il risarcimento una valida alternativa sono le società

 

Potete ottenere il risarcimento malasanità anche rivolgendovi ad una delle tante società che operano nel settore e trattano proprio questa materia in maniera specifica.

 

Ovviamente è sempre d’obbligo verificare la serietà di queste società e la riuscita dei loro interventi, oltre che i costi richiesti.

 

Di solito accettano di difendere pratiche di risarcimento malasanità quando i premi sono alti.

 

Credi di essere stato vittima della malasanità? Per ricevere una consulenza gratuita con rispettivo preventivo gratuito e non impegnativo, Clicca Quì

Condividi la notizia!

Preventivo Veloce

Tipo di lavoro
Città


Se non sai come funziona il preventivo veloce prova a leggere la pagina dedicata per capire come funziona e se ancora hai qualche dubbio dai un occhiata alla pagina delle FAQs.

Altri articoli che potrebbero interessarti

pensioni e la nuova quattrordicesima

Pensioni: le novità sulla quattordicesima

Grosse novità in vista per i pensionati del nostro Paese. Dal mese di luglio, i...

Stipulare un contratto commerciale con l’aiuto di un avvocato

Per le imprese commerciali, ricorrere ad un avvocato è una necessità ineludibi...

Avvocato civilista: come contestare una multa

Per contestare una multa è necessario avvalersi della presenza di un avvocato c...

Separazione consensuale: le tappe del procedimento e i suoi costi

Quando un matrimonio entra in crisi, per i motivi più disparati, la soluzione m...

Avvocato divorzista: Valutazione e professionalità

L’ avvocato divorzista assiste i propri clienti quando si ha intenzione di avv...



ULTIMI PREVENTIVI ONLINE GRATUITI


News recenti