Come fare un pergolato in legno ( info e costi )

Utilissimo per riparare dalla pioggia e per proteggere dal sole, il pergolato in legno è una soluzione perfetta per aggiungere un tocco chi alla nostra abitazione o rendere il giardino ancora più bello completandolo con una tettoia originale. Grazie alle proposte innovative fornite dalle aziende costruttrici oggi non è difficile realizzare un pergolato in legno che soddisfi le varie esigenze e che sia in linea con gli altri componenti della casa.

 

La prima cosa da fare è prendere le misure e scegliere la tipologia di legno preferita per realizzare il pergolato, da adattare all’ambiente dove deve essere collocato e allo stile degli arredi, poi bisogna pensare all’ancoraggio al terreno, che deve essere perfetto per avere stabilità nel tempo e lunga vita.

pergolato in legno

Ancoraggio al terreno

 

Dopo aver preso le misure e aver scelto il materiale per realizzare il pergolato in legno, occorre ancorare il pergolato in legno al suolo. Per farlo, dovrete fare delle buche e mettere all’interno dei pali di sostegno e poi chiudere le buche col cemento per saldare tutto in maniera solida. La profondità delle buche deve essere proporzionata alla dimensione del pergolato.

 

Adesso è il momento di pensare alla copertura: infatti, il pergolato può essere rivestito con le tegole o, se preferite, con piante rampicanti che alla fine diano l’impressione di una struttura semichiusa. Un fattore molto importante da tenere in considerazione nella costruzione di un pergolato in legno è la pendenza, che deve essere fatta in modo da far defluire l’acqua piovana.

Richiedi un Preventivo gratuito per la costruzione di un pergolato in legno, Clicca Quì

pergolato in legno per fiori rampicanti

Pergolato in legno a norma

 

Se il pergolato in legno da realizzare è una struttura leggera e facilmente rimovibile, che rientra nelle cosiddette costruzioni di natura ornamentale, costruirlo sarà molto facile. Invece, se si vuole realizzare un pergolato in legno con una struttura fatta di pilastri e travi di legno di dimensioni piuttosto estese è necessario consultare un tecnico che verifichi se la costruzione sia adeguata alle norme vigenti in materia, che variano a seconda del Comune di appartenenza.

 

Il professionista esperto sarà in grado di dare tutte le informazioni necessarie riguardo alla costruzione, alla sua solidità e alle norme urbanistiche che regolano la costruzione dei pergolati realizzati con pilastri diversi dalle dimensioni comuni. Il consiglio di un tecnico è importante affinché la costruzione risulti perfetta e in regola con le normative vigenti.

 

Richiedi un Preventivo gratuito per la costruzione di un pergolato in legno, Clicca Quì

Condividi la notizia!

Preventivo Veloce

Tipo di lavoro
Città


Se non sai come funziona il preventivo veloce prova a leggere la pagina dedicata per capire come funziona e se ancora hai qualche dubbio dai un occhiata alla pagina delle FAQs.

Ricerca contenuti

Altri articoli che potrebbero interessarti

costruire una piscina

Quanto costa una piscina: Costi e materiali

La piscina continua a rappresentare una sorta di sogno per molti italiani, un ve...

intonacare muro esterno

Intonacare muro esterno: Come intonacare un muro e quali malte usare

Intonacare muro esterno: cosa occorre fare? Il distacco dell’intonaco, è un p...

Come costruire un tetto in legno: Norme e tipologie

Come costruire un buon tetto in legno? La domanda in questione è necessaria ove...

Cartongesso: Vantaggi e svantaggi dei mobili in cartongesso

Il cartongesso è sempre più utilizzato all’interno delle nostre case, grazie...

Deposito mobili: Come funziona e quanto costa?

Deposito mobili: come sfruttarlo nel modo migliore? Si tratta di una domanda ...