Il riscaldamento a pellet e la sua convenienza

Risparmiare sul riscaldamento è sicuramente l’obiettivo di tanti, ma come fare?  Vediamo qual’è la convenienza di un impianto di riscaldamento a pellet.

 

Le ultime soluzioni hanno visto la diffusione di stufe a pellet, ovvero la stufa che emana calore grazie a piccoli cilindri legnosi detti proprio pellet, che si ottengono dagli scarti di lavorazione del legno, poi lavorati sotto alte pressioni.

 

I cilindri ottenuti sono tenuti insieme dalla lignina, una sostanza completamente naturale presente nel legno.

 

Per funzionare, la stufa a pellet ha bisogno di un collegamento elettrico ma è molto pulita e non rovina gli interni, poiché la capacità del serbatoio è di 25 kg e non necessita di continua caricatura.

 

Anche la canna fumaria preserva gli interni, poiché i fumi della combustione vengono evacuati all’esterno.

A questo punto sorge spontanea la domanda:

la stufa a pellet conviene?

Vediamo di seguito tutti gli aspetti del riscaldamento a pellet.

 

riscaldamento a pellet

 

La stufa a pellet conviene?

 

La stufa a pellet, considerato il costo del combustibile e il risparmio energetico che se ne trae, conviene, ma bisogna tenere conto anche della dimensione degli ambienti da riscaldare.

 

Infatti, è bene sapere che anche se si tratta di una stufa a pellet potente, la dimensione massima che riesce a coprire con risultati soddisfacenti è di 80 mq.

 

Se l’abitazione supera questo metraggio, la stufa a pellet riuscirà a intiepidire appena le stanze.

Per il resto, è un’ottima alternativa al metano, indubbiamente più economica e consente di risparmiare tanto sul riscaldamento.

 

stufe a pellet

 

Riscaldamento a pellet: Serbatoio capiente

 

A differenza della stufa a legna, che necessita continuamente di combustibile per ardere, la stufa a pellet dà la possibilità di riempire il capiente serbatoio una volta sola alla mattina ed è a posto per tutto il giorno.

 

Infatti, in genere una stufa di potenza attorno ai 10 Kwh, ha un’autonomia di 12-13 ore, sufficienti per riscaldare la casa durante le ore centrali della giornata.

Per saperne di più sul riscaldamento a pellet o anche per ricevere preventivi gratuiti e non impegnativi, Clicca Quì

Condividi la notizia!

Preventivo Veloce

Tipo di lavoro
Città


Se non sai come funziona il preventivo veloce prova a leggere la pagina dedicata per capire come funziona e se ancora hai qualche dubbio dai un occhiata alla pagina delle FAQs.

Altri articoli che potrebbero interessarti

assistenza caldaie roma

Una indispensabile assistenza caldaie

Non è solo perché esistono specifiche normative in materia ma, soprattutto, pe...

accumulo fotovoltaico

Anche la Mercedes entra nel mercato dell’accumulo fotovoltaico

Il mercato dell’accumulo fotovoltaico è considerato uno dei più promettenti ...

enea e il risparmio energetico

I consigli di ENEA per risparmiare sull’accensione dei termosifoni

Come è ormai noto, le spese per il riscaldamento sono in grado di pesare moltis...

ampere Automated photovoltaic cell and Module industrial Production to regain and secure European Renewable Energy market

L’UE punta sulla Sicilia per un’industria fotovoltaica d’eccellenza

Impiantare in Sicilia una industria fotovoltaica d'eccellenza: è questo l'ambiz...

saipem

Ora anche Saipem punta sull’eolico

Anche Saipem ha deciso di puntare con grande decisione sulle energie rinnovabili...



ULTIMI PREVENTIVI ONLINE GRATUITI


News recenti