Perchè installare piattaforme elevatrici

Perchè installare piattaforme elevatrici

Migliorare la qualità della vita è possibile grazie alle nuove soluzioni studiate appositamente per chi ha problemi di salire le scale o comunque ha difficoltà motorie che impediscono di raggiungere determinati ambienti.

 

Le piattaforme elevatrici sono una straordinaria soluzione che consente ai meno fortunati di muoversi senza difficoltà: di facile installazione, sono sicure, flessibili, ingombrano poco e abbattono in maniera originale le barriere architettoniche.

 

Anche se sono meno veloci degli ascensori, le piattaforme elevatrici sono facili da azionare: basta infatti tenere premuto il pulsante e, poichè non hanno porte di apertura e chiusura, ma solo delle porte ai piani, basta che la persona all’interno dell’ascensore tocca il vano corsa e l’ascensore si ferma da solo.

 

piattaforme elevatrici

 

Dove installare piattaforme elevatrici

 

L’installazione delle piattaforme elevatrici può essere necessaria non solo nelle abitazioni plurifamiliari ma anche in edifici pubblici dove l’accesso è negato ai diversamente abili o agli anziani che hanno difficoltà a salire i piani.

 

Questa soluzione è meno invasiva dell’ascensore e consente di procedere all’installazione in maniera semplice, anche in edifici già esistenti e con particolare attenzione per l’inserimento in qualsiasi contesto architettonico.

 

piattaforme elevatrici per disabili

 

Vantaggi delle piattaforme elevatrici

 

Oltre ad occupare poco spazio e ad essere di facile installazione, le piattaforme elevatrici hanno tanti altri vantaggi che le rendono assolutamente insostituibili e funzionali.

 

Infatti, consumano poco, in media come un elettrodomestico, necessitano di una semplice manutenzione, hanno le pareti di cabina realizzabili in lamiera plastificata o in acciaio inox e, cosa importante, hanno una cabina sicura grazie ad una speciale fotocellula a raggi infrarossi.

 

Inoltre, sono estremamente silenziose e hanno un gruppo di comando in armadio di minimo ingombro, collocabile fino a 7 metri di distanza dall’installazione.

 

In più, si possono collegare a un punto luce qualsiasi a 220-230V e non richiedono dunque potenziamento dell’unità elettrica.

 

Per un preventivo gratuito e non impegnativo, ti consigliamo di contattare direttamente gli esperti del settore. Clicca Quì

 

Ti potrebbe interessare leggere anche:

Condividi la notizia!

Preventivo Veloce

Tipo di lavoro
Città


Se non sai come funziona il preventivo veloce prova a leggere la pagina dedicata per capire come funziona e se ancora hai qualche dubbio dai un occhiata alla pagina delle FAQs.

Altri articoli che potrebbero interessarti

i dati di irena sulle rinnovabili

Negli ultimi quattro anni quasi raddoppiati i posti di lavoro nelle rinnovabili

Il 2016 è stato un ottimo anno per le energie rinnovabili, che confermano il lo...

fabbri a Roma

Se cercate fabbri esperti…

Quando si ha bisogno di contattare dei fabbri per qualsiasi ragione, la maggior ...

piano energivori

La Commissione Europea approva il Piano Energivori del governo italiano

Il Piano Energivori elaborato dal governo italiano con il preciso fine di conced...

smaltimento amianto

Quanto costa smaltire l’Eternit?

Il problema dell'amianto e dei suoi elevatissimi costi sociali, oltre che in ter...

bonus fiscale videosorveglianza 2017

Tutto sul bonus Videosorveglianza 2017

Con la recente Legge di Bilancio approvata dal Parlamento, il bonus videosorvegl...



ULTIMI PREVENTIVI ONLINE GRATUITI


News recenti