Impianti di riscaldamento ( Approfondimenti )

Gli impianti di riscaldamento sono indispensabili per affrontare l’inverno come si deve e per questo deve essere abbastanza efficiente e in grado di distribuire calore in tutte le stanze, soprattutto se si abita in zone dove le temperature sono piuttosto rigide.

 

L’impianto di riscaldamento può essere centralizzato, ovvero con una caldaia unica utilizzata per più unità immobiliari, oppure autonomo, ovvero che ogni unità immobiliare dispone di un sistema di produzione dell’energia.

 

impianti di riscaldamento

 

Vi sono diversi tipi di impianti riguardo il riscaldamento, vediamo di capire quali e conoscerne i dettagli.

 

Tipologie di impianti di riscaldamento

 

Gli impianti di riscaldamento si suddividono in diverse tipologie che variano in base ai sistemi di produzione di calore.

 

Tra i più diffusi vi sono le caldaie a condensazioni o tradizionali, i termocamini, le pompe di calore, e altri sistemi di riscaldamento a serpentina tipo quelli a pavimento, a soffitto, ecc.

 

termocamini

 

Di solito gli impianti più efficienti sono quelli che prevedono l’installazione della caldaia che a sua volta si classificano in tipologie diverse tra cui le caldaie murali, a camera stagna, a camera aperta, a condensazione o tradizionali.

Ottieni 4 preventivi per ristrutturazione casa

 

Ogni caldaia va installata in base alle esigenze e all’utilizzo, oltre che al luogo dove va collocata.

 

La realizzazione degli impianti di riscaldamento va fatta da esperti del settore che sanno consigliare nel dettaglio la migliore soluzione per esigenze e costi.

 

Pompe di calore

 

Tra gli impianti di riscaldamento più diffusi le pompe di calore sono senza dubbio tra le soluzioni più efficaci e funzionali che assicurano una omogenea propagazione del calore e grazie alle ultime innovazioni soddisfano molteplici esigenze.

 

Le pompe di calore consumano una certa quantità di energia che può essere fornita sotto forma di energia elettrica o di gas.

 

pompe di calore

 

Estremamente efficienti, le pompe di calore sono anche in grado di raffreddare gli ambienti durante il periodo estivo e in questo caso vengono dette reversibili.

 

Anche i termocamini sono tra gli impianti di riscaldamento apprezzati e molto diffusi: questa tipologia di impianto prevede l’utilizzo di combustibili come legna, pellet, metano, gpl, gasolio, bioetanolo.

 

I temocamini si differenziano dagli altri impianti per il modo in cui propagano il calore e rispetto ad altri sistemi non fanno disperdere il calore che invece si perderebbe attraverso la canna fumaria.

 

Se ti interessa saperne di più sugli impianti di riscaldamento o anche solo per ricevere dei preventivi gratuiti e non impegnativi, contatta gli esperti del settore. Vai al seguente LINK

Articoli Correlati

Condividi la notizia!

Preventivo Veloce

Tipo di lavoro
Città


Se non sai come funziona il preventivo veloce prova a leggere la pagina dedicata per capire come funziona e se ancora hai qualche dubbio dai un occhiata alla pagina delle FAQs.

Ricerca contenuti

Altri articoli che potrebbero interessarti

Impianto solare termico: Quali sono i costi? Le varie tipologie

Impianto solare termico è ormai una realtà consolidata anche nel nostro Paese....

vantaggi e svantaggi del boiler elettrico

Boiler elettrico: Vantaggi e svantaggi

Il boiler elettrico, noto anche come scaldabagno, è ancora oggi molto utilizzat...

Riscaldamento a pavimento: Vantaggi e svantaggi

Riscaldamento a pavimento; quali sono i vantaggi e quali gli svantaggi? Una d...

Come scegliere la caldaia giusta per il riscaldamento

Come scegliere la caldaia trà quella più adatta alle proprie esigenze, tra qu...

Mutuo Ristrutturazione Prima Casa

Mutuo Ristrutturazione Prima Casa

Ristrutturare casa è, in genere, il passo successivo dopo averla comprata. È u...